domenica 21 settembre 2014

“Trofeo Città di Anzio”, torneo open di tennis, 17-31/10/14.



Avvicinare i giovani allo sport, trasmettere importanti ideali di solidarietà e correttezza, favorire la realtà locale promuovendone le bellezze naturali ed incentivandone il turismo sportivo. Il “Trofeo Città di Anzio”, torneo open di tennis che si terrà dal 17 al 31 ottobre 2014 presso la Polisportiva Anzio Tennis, si prefigge di essere tutto questo. Promosso dall’Associazione Giovanile Nettunia, la Comunità Giovanile di Anzio e Nettuno, il torneo avrà un montepremi complessivo di euro 2.000,00 e sarà organizzato in collaborazione con la Polisportiva Dilettantistica Comunale Anzio – Sezione Tennis e la Federazione Italiana Tennis e con il Patrocinio del Comitato Regionale Lazio CONI e della Città di Anzio. L’evento, di rilevanza regionale e nazionale, favorirà la diffusione del gioco del tennis, particolarmente tra i giovani, recuperando quel ruolo educativo della pratica sportiva e motoria, attraverso il coinvolgimento di molte realtà territoriali comprese le scuole di Anzio, di Nettuno e dei comuni limitrofi, anche i più piccoli potranno quindi seguire da vicino le competizioni. Durante il torneo, lo sport si unirà all’enogastronomia ed alla conoscenza dei prodotti tipici del territorio. Al termine delle qualificazioni si terrà un “Player Party” durante il quale gli atleti potranno degustare i prodotti tipici della Città di Anzio e del territorio laziale. La partecipazione al torneo è rivolta ad atleti professionisti e non, e mira a coinvolgere appassionati d’ogni sesso e categoria (NC, 4a, 3a, 2a e 1a) provenienti da tutta Italia, compresi atleti diversamente abili, che saranno inseriti in tabellone insieme agli altri atleti. “Siamo pronti – spiegano gli organizzatori – ad accogliere atleti provenienti da tutta Italia. Madrina della manifestazione sarà la campionessa Karin Knapp, che ha recentemente ottenuto il suo primo successo internazionale conquistando in Uzbekistan il “Tashkent Open”. Sarà inoltre un’occasione unica per la città di Anzio, che potrà intensificare la sua visibilità e promuovere i propri prodotti turistici. Gli atleti – continuano gli organizzatori – potranno approfittare del torneo per scoprire le bellezze della ridente località tirrenica, a due passi da Roma, ricca di storia e notoriamente rinomata per la buona cucina e il mare pulito, che grazie al clima mite 365 giorni l’anno la rende una meta turistica ideale per trascorrere le proprie vacanze o un fine settimana in relax”. La manifestazione si terrà presso le strutture sportive della Polisportiva Anzio Tennis che, grazie all’oculata gestione dei dirigenti che si sono succeduti negli anni, può contare oggi su n. 8 campi da tennis, n. 6 in terra rossa di cui n. 2 coperti e n. 2 in play-it, la cui copertura sta per essere ultimata. Gli atleti potranno inoltre usufruire della palestra e della “Club House”, 300 mq con bar-tavola calda, TV satellitare e un’ampia terrazza che si affaccia sui campi da tennis e sul mare. Sarà inoltre messa a disposizione degli atleti una navetta che trasporterà gli stessi dal circolo di tennis alle strutture alberghiere convenzionate. Per informazioni ed iscrizioni è possibile contattare la segreteria al numero 069874020 o 3349023424 oppure scrivere all’indirizzo email tennisanzio@libero.it, il regolamento del torneo è stato pubblicato sul Portale Unico Competizioni della Federazione Italiana Tennis su www.federtennis.it, mentre per informazioni su dove mangiare, dove dormire e trovare le strutture convenzionate è possibile consultare il nuovo portale turistico della Città di Anzio www.visitanzio.it.

1 commento:

bla78 ha detto...

SuperTennis HD trasmetterà live in esclusiva mondiale le finali di Milano de "La Grande Sfida": il 17 ottobre a Genova e il 18 ottobre al Mediolanum Forum di Assago (Mi), le quattro leggende del tennis mondiale Michael Chang, John McEnroe, Ivan Lendl e Goran Ivanisevic si sfidano in un torneo quadrangolare, tappa dell’Atp Champions Tour, circuito riservato alle glorie del tennis che ritorna in Italia dopo 6 anni. C'è anche un concorso: http://www.tifaconastra.it