venerdì 18 aprile 2014

L’Arte della Dislogica ad Anzio.




Serata indimenticabile quella di venerdì 11 aprile 2014 alla Biblioteca Multimediale "Chris Cappell" di Anzio, organizzata dall’a.s.d. Shaolin Temple Montelupone, in collaborazione con la Fondazione Christian Cappelluti ed il Comune di Anzio, in cui il Maestro e Monaco Laura Perrone ha creato uno spazio di riflessione su temi di forte attualità, riportando e trasmettendo con passione e pieno coinvolgimento gli insegnamenti del suo Maestro di vita, Maestro e Monaco Corrado Lazzarini, creatore dell’Arte della Dislogica. Questa arte è un nuovo ed efficacie metodo per affrontare le battaglie quotidiane e che se vissuto pienamente si trasforma in uno stile di vita che eleva l’essere umano permettendogli di riscoprire la sua spiritualità. Semplice, essenziale, emozionante e diretta. Ecco gli aggettivi con i quali si può descrivere alla perfezione l'autrice ed il suo libro, introdotti da foto che ritraevano scene di vita quotidiana della Comunità Monastica "La Sorgente di Luce e Amore" in cui la scrittrice vive e che ha contribuito a fondare. Tali immagini hanno catapultato subito lo spettatore in una realtà unica e fuori del tempo. La musica poi, scelta sapientemente, spingeva i partecipanti ad ascoltare la propria interiorità, lasciando fluire tutte quelle emozioni normalmente soffocate nel mondo moderno. Questa è, infatti, la finalità della Dislogica, quella di farci vedere la realtà quotidiana da un altro punto di vista: quello che sa cogliere l'essenziale, che ci permette di essere consapevoli di ciò di cui abbiamo veramente bisogno, ma al quale raramente permettiamo di emergere. Un libro ricco di spunti e consigli pratici, forse semplici, sicuramente mai banali, che possono guidarci nel nostro cammino quotidiano. La serata è terminata con l’esibizione del Maestro Perrone, la quale con le movenze e sinuosità leggere e morbide del Taijiquan ha permesso ai partecipanti di assaporare l'energia di questa antica arte marziale, dando concretezza ai concetti esposti e sintetizzando tutto il percorso realizzato durante la presentazione. Presentazione che non ha lasciato nessuno indifferente e che l'autrice si augura sia come un semplice sassolino gettato nello stagno, i cui cerchi concentrici, se non ostacolati, saranno capaci di toccare ogni aspetto della nostra vita e coinvolgere l’Umanità intera.

giovedì 17 aprile 2014

A Paolo Zanetov il Primo Premio "Lembo".


Al termine del quarto e ultimo appuntamento della rassegna editoriale "Libro e Moschetto" il Vicesindaco di Anzio ha consegnato il Primo Premio "Daniele Lembo" allo scrittore Paolo Zanetov, autore del libro "Cuori rossi contro cuori neri". Il libro di Zanetov racconta la storia segreta della criminalità di destra e di sinistra, dal rapimento e l’uccisione di Aldo Moro alle stragi di piazza Fontana e della stazione di Bologna. Pagine di storia scritte da uomini e donne che la passione politica ha trasformato in fuorilegge, aguzzini, assassini. La contrapposizione tra fascisti e comunisti è stata a lungo condizionata dal ricorso a una violenza spietata, sorretta da teorie folli e deliranti comunicati che ha seminato una scia di sangue che arriva fino ai giorni nostri tra minacce, faide, lotte intestine, attentati e stragi. Gli anni di piombo hanno segnato l’apice di questo processo con  organizzazioni terroristiche che frontalmente opposte hanno compiuto destabilizzanti azioni eversive, spesso in accordo con la criminalità organizzata e i servizi segreti deviati. Zenetov  e Sidoni ripercorrono gli ultimi settant'anni di storia italiana, alla ricerca delle matrici ideologiche, politiche e culturali che hanno ispirato Giuliano alle Brigate Rosse, Giangiacomo Feltrinelli i Nuclei Armati Rivoluzionari. Gli interventi di Paolo Zanetov e dell'ex Vicedirettore del TG1 Roberto Rossetti sono stati così avvincenti che le numerose copie del libro disponibili in sala sono andate velocemente a ruba, lasciando (purtroppo) molti ospiti a bocca asciutta. Si conclude così, dopo gli incontri con Stefano Delle Chiaie, Mario Michele Merlino, Nicola Rao e Paolo Zanetov, la rassegna editoriale "Libro e Moschetto" organizzata dall'Associazione Sleipnir per ricordare l'amico, giornalista e scrittore Daniele Lembo, scomparso prematuramente lo scorso 17 marzo.

giovedì 10 aprile 2014

PREVENZIONE DEL TUMORE ALLA TIROIDE.



Il Comitato per la Lotta Contro il Cancro di Anzio-Nettuno in collaborazione con la Vi.San Medical srl - Ambulatorio Medico Polispecialistico di Anzio - organizza la 2^ Campagna di prevenzione oncologica del Carcinoma Tiroideo, per tutti i soggetti a potenziale rischio. La campagna assolutamente gratuita, consiste nella visita endocrinologica eseguita dal dott. Claudio Caccamo della Clinica “Citta di Aprilia” e dell’ecografia tiroidea eseguita dal dott. Manfredi Grande, Medico Ecografista presso la stessa clinica. La campagna sarà effettuata presso la “Vi.San Medical” in Via dei Volsci 2/A ad Anzio – località S. Teresa  ed è rivolta a tutti i pazienti d’età superiore ai 15 anni e che abbiano riscontrato nell’esame del sangue,valori di TIREOGLOBULINA superiori a 60 ng/ml - esame eseguito dopo gennaio scorso. Tutte le campagne precedenti di prevenzione ai carcinomi hanno dimostrato l’assoluta validità di questa buona pratica, consentendo di individuare numerose positività e il tempestivo intervento medico; s’invitano pertanto tutte le persone con i requisiti richiesti a prenotarsi in tempo. Per usufruire della campagna di prevenzione, prenotarsi il lunedì o il giovedì, dalle 10 alle 12, telefonando al numero 3318024197.

Terzo raduno nazionale dei Cavalieri dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.



Si è tenuto domenica 6 aprile, ad Anzio, il terzo raduno nazionale dei Cavalieri dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Anzio, è organizzata con la collaborazione della Segreteria del Sindaco di Anzio e della Pro Loco Città di Anzio. Alla cerimonia è intervenuto il Vicesindaco di Anzio. La giornata ha osservato il seguente programma:
-         Ore 9:30 incontro dei Cavalieri all’altezza dell’ingresso dell’Ospedale Militare;
-         Ore 10:30 Piazza Garibaldi – lettura della preghiera del Cavaliere, benedizione e deposizione di una Corona di fiori al Monumento ai Caduti alla presenza del Sindaco;
-         Ore 11:30 deposizione di un omaggio floreale al Monumento dedicato ad “Angelita di Anzio” deposto da tre Cavalieri donna ed a quello intitolato ai “Difensori della Pace” ed alle Vittime di Nassiriya deposto dalla Medaglia d’Oro al Valor Civile, Michele Mosca;
-         Ore 12.00 visita guidata della Città di Anzio;
-         Ore 13.00 degustazione piatti marinari tipici di Anzio presso un ristorante del centro storico;
-         Ore 15.30 Sala Consiliare Villa Sarsina, incontro pubblico e saluto degli organizzatori.
“Al raduno nazionale – dice il fondatore dell’Associazione, Tommaso Bove – hanno partecipato i Cavalieri dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, provenienti da tutta Italia, che sono stati presenti ad Anzio con una coccarda gialla per testimoniare la vicinanza ai due Marò Italiani ingiustamente trattenuti in India”.

Anzio: Zanetov e Sidoni presentano "cuori rossi contro cuori neri", 12/4/14.



Paolo Zaneton e Paolo Sidoni saranno gli ospiti del quarto e ultimo appuntamento della rassegna editoriale "Libro e Moschetto, Armoamoci di Cultura" organizzato dall'associazione Sleipnir, che si terrà sabato 12 aprile, alle ore 18, presso la Sala Consiliare di Villa Sarsina. All'evento parteciperà anche il prof. Augusto Sinagra, che avrà l'onore di ricordare il nostro amico giornalista e scrittore Daniele Lembo, a cui la rassegna editoriale è dedicata. A seguire il Vicesindaco di Anzio consegnerà allo scrittore Zanetov il primo Premio Daniele Lembo, realizzato dal maestro ceramista Vittorio Ruocco. Per informazioni consultare la pagina Facebook "Associazione Sleipnir".

Arie...di Primavera ad Anzio, 27/4/14.



La Pro Loco “Città di Anzio” in collaborazione con il tenore Massimiliano Drapello e con il Patrocinio del Comune di Anzio, organizzano il concerto lirico, Arie...di Primavera. Sempre più frequentemente nella cittadina di Anzio si può assistere a piacevoli serate di musica ed intrattenimento in genere. Domenica 27 aprile, alle ore 18, nell'Auditorium dell'Istituto Alberghiero " Apicio" di Anzio, in Viale Nerone 1, potrete prendere parte ad uno spettacolo prettamente lirico, che vede impegnate le quattro voci su cui è costruito l'intero mondo dell' Opera: il Soprano Ornella Pratesi, il Mezzosoprano Stefania Scolastici, il Tenore Massimiliano Drapello, e il Baritono Stefano Meo, personalità artistiche che si stanno facendo apprezzare in Italia e nel mondo, si alterneranno in un susseguirsi di romanze, tratte dalle più famose Opere Liriche e Operette; Traviata, Tosca, Rigoletto, Pagliacci, Cavalleria Rusticana, Carmen, La Vedova Allegra, Cin Cin La, Il Paese dei Campanelli) accompagnate al pianoforte dal M. Marco Pezzetta. In questi tempi dove i teatri chiudono o sono commissariati per mancanza di fondi, già sperperati con amministrazioni a dir poco scellerate, diventa sempre più raro assistere a concerti Lirici. L'opera che dava lustro all'Italia nel mondo, sta sempre di più sprofondando nel dimenticatoio, sta sempre di più diventando, un raro privilegio di una generazione ultra settantennale che ha avuto la fortuna e il piacere di partecipare ad un periodo storico, gli anni 50' e 60', dove l'opera lirica era davvero l'orgoglio del nostro paese. L'incontro di due personalità come il Presidente della Pro Loco “Città di Anzio” e il tenore Massimiliano Drapello, ognuno nelle proprie specifiche, sta dando vita con il proprio contributo, ad un evento dove anche solo una o due persone che assisteranno allo spettacolo del 27 aprile, uscendo dalla sala possa aver provato un emozione scaturita dall'ascolto di queste immortali melodie. In questo concerto lo spettatore sarà accompagnato, con brevi introduzioni a scoprire le trame delle opere, per immedesimarsi, in quello che il compositore e l'artista vogliono esprimere in quella Romanza o in quel duetto, qual è lo stato d'animo dell'artista, e rivivere così le proprie emozioni, trovando chissà qua e là, qualche spunto di riflessione, o qualche analogia nella propria vita. Per info e vendita biglietti: Pro Loco “Città di Anzio”, Via Pollastrini 5, Tel. 069831586. Costo del biglietto € 10.

Anzio: Screening gratuito mammografico e del colon retto, 5/5-14/7/14.

Villa Sarsina, le aree esterne delle Scuole di Anzio, i Centri Sportivi, dal 5 maggio al 14 luglio, in base ad uno specifico calendario, ospiteranno le Unità Mobili dell’Azienda USL RM H che eseguiranno, gratuitamente, lo screening mammografico e lo screening del colon retto. Gli screening sono completamente gratuiti e non occorre la richiesta del medico. Per eventuali informazioni rivolgersi al numero verde 800430264 (dalle ore 15 alle ore 18:30). Il progetto è coordinato dal dott. Virginio Ambrogi e dal delegato del Sindaco ai rapporti con l’Usl RM H, dott. Riccardo Rocchetti che ha affermato:  “Puntiamo ad eseguire lo screening gratuito a circa 15.000 persone.  Tutte le donne, in età comprese tra i 49 e 69 anni, riceveranno una lettera d’invito per fare la mammografia gratuita sui camper mentre, tutti i cittadini tra i 50 ed i 74 anni, riceveranno una lettera per eseguire l’esame del colon retto”. Nei prossimi giorni sarà data ampia diffusione della campagna di prevenzione medica con l’indicazione di tutti i siti, del territorio comunale, che ospiteranno le unità mobili dell’Azienda USL RM H. “In accordo con l’USL RM H – afferma il Sindaco di Anzio – sarà effettuata la più importante campagna di prevenzione medica mai pianificata ad Anzio. Abbiamo messo a disposizione aree e strutture comunali per la riuscita dell’iniziativa perfettamente coordinata dal Responsabile degli Screening, dott. Virginio Ambrogi che ringrazio per l’impegno profuso sul nostro territorio in un tema di fondamentale importanza per la vita dei cittadini”.
Calendario screening mammografico e del colon retto:
-         Dal 5 al 13 maggio Villa Sarsina;
-         Dal 14 al 20 maggio Colonia, nei pressi della scuola Acqua del Turco;
-         Dal 21 al 29 maggio Viale Antium, nei pressi del Chris Cappell College;
-         Dal 30 maggio al 16 giugno, centro sportivo Falasche;
-         Dal 17 al 24 giugno, Via dei Garofani, Lavinio Lido di Enea, nei pressi della scuola elementare;
-         Dal 25 giugno al 3 luglio, Via Machiavelli, Lavinio Stazione, nei pressi della scuola Collodi;
-         Dal 4 al 14 luglio, Via Cipriani, località Sacida, nei pressi della scuola elementare.